Pietro Carmeno

ACF Type: wysiwyg

Pietro Carmeno è stato un dirigente storico del Pci di Capitanata e della Cgil. È stato tra i più giovani intellettuali ad approdare nei quadri direttivi della Cgil, venendo chiamato a dirigere la Federbraccianti a Cerignola, e successivamente la Camera del Lavoro di Foggia.
Nato nel 1928 a Vico del Gargano, l’esponente del Partito Comunista Italiano è stato due volte deputato e una volta senatore della Repubblica a cavallo tra gli anni Settanta e gli Ottanta. Marito di Maria Schinaia, esponente di punta del movimento femminista in Capitanata, dirigente dell’ARCI e assessore provinciale alla cultura, padre del segretario generale della Camera del Lavoro di Foggia, Maurizio Carmeno, Pietro è stato segretario della Federbraccianti provinciale e regionale, quindi a capo del Pci di Capitanata, poi deputato e senatore.

ACF: none

Array ( [post_type] => Array ( [0] => memorie ) [post_status] => publish [posts_per_page] => 16 [meta_query] => Array ( [0] => Array ( [key] => protagonisti [value] => 259190 [compare] => LIKE ) ) [tax_query] => Array ( [relation] => AND ) [post__not_in] => Array ( [0] => 259190 ) [orderby] => meta_value [meta_key] => data_ordinamento [order] => ASC )

ACF Type: radio

video

ACF Type: date_picker

04/04/1976

ACF Type: date_picker

ACF Type: radio

Fondazione Foa

ACF Type: radio

Foggia

Showing the single result

0.18427014350891 seconds