Domenico Romano

ACF Type: wysiwyg

Domenico Romano è nato ad Orsara di Puglia (Fg) il 15 gennaio del 1932. Si è laureato in Giurisprudenza all’Università di Napoli discutendo una tesi in Storia del Diritto romano con il prof. Francesco De Martino, futuro segretario nazionale del Partito socialista italiano.
Nell’ottobre del 1956, con la denuncia del Patto di unità di azione e la condanna del sistema politico sovietico da parte di Pietro Nenni, decise di iscriversi al Partito socialista, dopo una frequentazione della Federazione socialista di Napoli avvenuta durante gli anni dell’Università.
Nel 1958 fu eletto consigliere comunale ad Orsara di Puglia ed assunse la carica di assessore alla Pubblica Istruzione. Nello stesso periodo venne, altresì, eletto, in occasione del Congresso provinciale, membro del comitato direttivo del Psi, schierandosi con la corrente autonomista che prevalse in quella occasione sulla sinistra interna.
Nel 1961 venne nominato membro dell’esecutivo della Federazione con la responsabilità della politica degli Enti locali e nel 1966 venne chiamato alla responsabilità di presidente dell’Istituto Autonomo Case Popolari della provincia di Foggia.
Nel 1970, alle prime elezioni regionali, venne eletto consigliere regionale e nominato assessore con la delega all’Urbanistica ed ai Lavori Pubblici, incarico che ricoprì fino al giugno 1975. Rieletto alla Regione nel 1975, gli venne affidata la responsabilità di vicepresidente con delega all’Urbanistica ed alla Programmazione. Nel 1982 venne rieletto vicepresidente della Giunta regionale ed assessore alla Sanità.
Eletto deputato nel 1983, fece parte del direttivo del gruppo socialista e membro della Commissione Giustizia e segretario della Commissione Bicamerale Inquirente. Nel 1984, per un anno, fu segretario regionale del Partito socialista italiano. Nel 1988 fu nominato presidente dell’Istituto Nazionale Trasporti S.p.A. Mantenne l’incarico fino a quando, nel 1992, fu rieletto in Parlamento, nella XI Legislatura nella quale fu membro della Commissione Giustizia.
È stato presidente del Partito socialista della provincia di Foggia, fino alla sua morte, sopraggiunta nel 2021.

ACF: none

Array ( [post_type] => Array ( [0] => memorie ) [post_status] => publish [posts_per_page] => 16 [meta_query] => Array ( [0] => Array ( [key] => protagonisti [value] => 273204 [compare] => LIKE ) ) [tax_query] => Array ( [relation] => AND ) [post__not_in] => Array ( [0] => 273204 ) [orderby] => meta_value [meta_key] => data_ordinamento [order] => ASC )

ACF Type: radio

testo a stampa

ACF Type: date_picker

ACF Type: date_picker

2009

ACF Type: radio

Sudest

ACF Type: radio

Foggia

Showing the single result

0.20696401596069 seconds